Contenuti

L'italia Sono Anch'io Presenta il libro di Chiara Ingrao "Habiba la Magica"

Il comitato promotore della campagna L'Italia sono anch'io vi invita alla presentazione del libro di Chiara Ingrao, “Habiba la Magica” in occasione del 21 marzo, Giornata Mondiale contro il Razzismo.

 

Questa fiaba, la cui protagonista è una bimba afro-italiana, per la prima volta in Italia, è un contributo alla nostra campagna, per il diritto alla cittadinanza italiana di chi nasce e vive nel nostro paese.

 

Vi aspettiamo venerdì, 21 marzo, alle 18, presso la libreria Feltrinelli di Galleria Colonna (Roma).

L'ITALIA SONO ANCH'IO CELEBRA LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEI MIGRANTI

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dei Migranti,  che si celebra in tutto il mondo il 18 dicembre,  la Campagna l’Italia sono anch’io ha promosso un’iniziativa pubblica a Roma a cui saranno presenti, in rappresentanza delle Istituzioni, la ministra all’Integrazione Cecile Kyenge e il presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera Francesco Paolo Sisto.

 

Al centro del confronto la ratifica della Convenzione Onu per i diritti dei lavoratori migranti e delle loro famiglie, sulla quale si intende promuovere una campagna europea, la riforma della legislazione sulla cittadinanza e la necessità di un’inversione di rotta nelle politiche del governo rispetto alla gestione degli ingressi e all’accoglienza, con particolare riguardo ai minori, ai rifugiati e ai richiedenti asilo.

 

Al dibattito, che si svolgerà il 18 dicembre a Roma, presso la sala polifunzionale della Presidenza del Consiglio in via Santa Maria in Via 37, parteciperà tra gli altri padre Giovanni La Manna, presidente del Centro Astalli.

 

Per accreditarsi bisogna scrivere a emiliamartinbarros@gmail.com indicando nome e cognome.

Il sindaco Pisapia e l’editore Carlo Feltrinelli nuovi portavoce della Campagna “L’Italia sono anch’io”

I promotori della campagna "L’Italia sono anch’io" hanno incontrato il sindaco Giuliano Pisapia e l’editore Carlo Feltrinelli, a cui hanno proposto di assumere il ruolo di portavoce della Campagna, in sostituzione del sindaco di Reggio Emilia Del Rio, nominato ministro.

I due nuovi portavoce, assumendo questo impegno, hanno espresso apprezzamento per il lavoro svolto dalle organizzazioni promotrici su un tema come quello della riforma della cittadinanza, oggi particolarmente sentito e urgente.

Pisapia e Feltrinelli si sono quindi impegnati a inviare una richiesta di audizione alla Commissione Affari Costituzionali, per sollecitare la calendarizzazione della discussione alla Camera e accelerare la conclusione dell’iter.

Tutti hanno convenuto sulla necessità di rilanciare con efficacia i temi sollevati dalla Campagna – riforma della cittadinanza e diritto di voto alle amministrative per i cittadini residenti di origine straniera –, temi oggetto di due proposte di legge di iniziativa popolare sottoscritte da duecentomila persone e già depositate in Parlamento.

Si è deciso di proiettare la Campagna in una dimensione europea, anche in vista della prossima scadenza elettorale per il rinnovo dell’Europarlamento, con un primo importante appuntamento il prossimo 18 dicembre, Giornata internazionale delle Nazioni Unite per i diritti dei migranti.

L’Italia sono anch’io è promossa da: Acli, Arci, Asgi-Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione, Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Città del Dialogo, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza, Comitato 1° Marzo, Comunità di Sant’Egidio, Coordinamento nazionale degli Enti locali per la Pace e i Diritti umani, Emmaus Italia, Fcei – Federazione Chiese Evangeliche in Italia, Fondazione Migrantes, Legambiente, Libera, Lunaria, Il Razzismo è una Brutta Storia, Rete G2 - Seconde Generazioni, Sei Ugl, Tavola della Pace, Terra del Fuoco, Uil, Uisp.

Invito ai comitati locali: 12 luglio Assemblea nazionale a Cecina

Venerdì 12 luglio alle 17 a Villa Ginori (Cecina), il Comitato promotore della campagna organizza l'Assemblea nazionale per i diritti e la cittadinanza con la partecipazione dell'on. Cecile Kyenge (Ministra per l'Integrazione), Enrico Rossi (Presidente Regione Toscana), l'on. Khalid Chaouki (deputato PD e coordinatore intergruppo immigrazione e altri esponenti politici. 

Invitiamo tutti i comitati locali a partecipare. Per ulteriori informazioni scrivete alla segreteria della campagna: italiasonoanchio@gmail.com

 

 

Discorso del Presidente della Repubblica

 

Il presidente Giorgio Napolitano ha parlato chiaramente per una riforma della legge sulla cittadinanza, che è l'oggetto di questa campagna. Oggi chi nasce in Italia non ha la cittadinanza, e gli stranieri regolari da oltre 5 anni non votano alle amministrative. 

 

Per questo scopo si firma in tutte le città italiane e in particolare Sabato 21 gennaio, quarto D-Day nazionale. Cerca qui la tua città:  http://www.litaliasonoanchio.it/index.php?id=567

 

Il discorso integrale del capo dello stato lo trovate qui.

 

Qui puoi leggere le due proposte di legge: 

www.litaliasonoanchio.it/index.php